Il Gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle lascia la seduta per la votazione del DPEF

30/01/2013 - 07:59:45

 

IL GRUPPO PARLAMENTARE DEL MOVIMENTO 5 STELLE LASCIA LA SEDUTA PER LA VOTAZIONE DEL DPEF


L’Ars bacchettata pure per la sottovalutazione della mozione Terna di Pace del Mela

Clicca su VIDEO per vedere il nostro locale o su "VAI AL SITO" per entrare nel nostro sito internet.

Il Gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle lascia la seduta per la votazione del DPEF

Cancelleri: “Voto dell’Assemblea di poco peso. Nostre decisioni inutili, così come stato per il Muos di Niscemi Palermo 29 Gennaio 2013- “Cosa dovremmo votare se il nostro voto non ha valore? Cosa dovremmo votare se poi il governo non è in grado di dare delle risposte concrete ai cittadini? Ora subito e non domani? Cosa dovremmo votare se il massimo risultato prodotto dal governo è solo un timido garbato “invito” rivolto agli americani ed a Terna per una sospensione cui, sia gli americani per il Muos di Niscemi, che Terna per l’elettrodotto di Pace del Mela, non hanno dato seguito?” Così il Capogruppo del Movimento 5 Stelle, Giancarlo Cancelleri, nella seduta d’aula del 29 Gennaio 2013 che prevedeva la votazione del DPEF. Una seduta in cui il Movimento 5 Stelle ha sottolineato la scarsa incidenza del voto dell’Assemblea sulle decisioni del governo regionale per il Muos di Niscemi, i cui lavori proseguono nonostante gli annunci di stop del presidente della Regione. Bacchettata inoltre l’Ars sulla questione elettrodotto Terna di Pace del Mela, la cui mozione non è stata trattata d’urgenza come richiesto dai parlamentari del Movimento.“Noi – ha detto Cancelleri- prima di essere deputati, siamo innanzitutto cittadini e da cittadini pretendiamo risposte serie ed azioni concrete. Per questo se il governo è stato solo capace di invitare gli americani, oggi noi diffidiamo il presidente della Regione a dare immediata esecuzione a quanto stabilito con la mozione votata dal Parlamento siciliano e cioè a procedere alla sospensione dei lavori con effetto immediato”. “Stesso atteggiamento – ha concluso Cancelleri- ci aspettiamo nei confronti di Terna per il tracciato dell’elettrodotto di Pace del Mela. Lo dico con il massimo rispetto per le cariche che ricoprite, questo DPEF votatelo voi, perché il Gruppo del Movimento 5 Stelle esce dall’Aula”.

Attendere.....