.

21/09/2015 - 15:11:34

             2399

StartNews.it

 

PIAZZA ARMERINA – FILIPPO MIRODDI ED ENZO BIANCO UNITI CONTRO GELA?

I due sindaci, secondo indiscrezioni, potrebbero giocare un brutto scherzo alla città del golfo. A Miroddi un posto nella Giunta della città metropolitana?


Piazza Armerina – Filippo Miroddi ed Enzo Bianco uniti contro Gela?

Sono giorni decisivi per la città di Piazza Armerina ma anche per quella di Gela che attende con il fiato sospeso la decisione del Consiglio Comunale di Piazza Armerina in procinto di confermare l’adesione alla città metropolitana etnea.  In un secondo momento la Città dei Mosaici dovrebbe transitare nel Consorzio “del Golfo” con i comuni di Gela, Niscemi e Caltagirone.
Un passaggio, quest’ultimo, che però , secondo alcune indiscrezioni, non rientrerebbe nel progetto del sindaco Filippo Miroddi che in cambio della permanenza di Piazza Armerina nell’ambito della città metropolitana potrebbe ottenere un posto di tutto rilievo all’interno della nuova entità territoriale, qualcuno parla di un “assessorato al turismo”.

Per dovere di cronaca bisogna però rilevare che Filippo Miroddi , ai rappresentanti politici di Gela, ha più volte ribadito la sua intenzione di partecipare alla creazione del consorzio gelese. Va anche sottolineato che  la mancata adesione di Piazza Armerina significherebbe per Gela l’impossibilità di dare vita al consorzio al quale aspira e che rappresenta uno dei principali motivi per cui ha deciso, attraverso un referendum e una votazione in consiglio comunale, di staccarsi da Caltanissetta.

A favore della tesi di un accordo tra Miroddi e il sindaco di Catania  esiste un altro elemento: Enzo Bianco viene indicato da molti come prossimo candidato alla poltrona di Presidente della Regione  e non avrebbe nessun interesse a vedere ridotta la sua influenza, come super sindaco della città metropolitana, su città come Gela, Niscemi, Caltagirone qualora questi centri dovessero dare vita ad un consorzio insieme a Piazza Armerina. Questo, secondo alcune voci, sarebbe il motivo per cui la Città dei Mosaici  verrebbe considerata strategica dal sindaco di Catania e il conseguente accordo con Filippo Miroddi di fondamentale importanza per i futuri assetti politici.



 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it