.

08/02/2017 - 07:51:12

             1231

StartNews.it

 

PIAZZA ARMERINA - IPAB: DOPO LA SENTENZA DEL C.G.A. ADESSO SERVONO SOLUZIONI

La sospensione degli effetti del decreto Crocetta è solo una vittoria a metà. Adesso bisogna programmare il futuro dell’IPAB


Piazza Armerina - Ipab: dopo la sentenza del C.G.A. adesso servono soluzioni Dopo la sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa che ha sospeso gli effetti del decreto Crocetta sull’estinzione dell’Ipab piazzese si pone adesso il problema di trovare una soluzione per evitare che i lavoratori della casa di riposo rimangano inoccupati e che la struttura si trasformi in un casermone abbandonato. 

La sentenza del CGA impone la necessità di elaborare e programmare una serie di azioni per evitare che in futuro si ripresenti lo stesso problema. Le soluzioni esistono e sono praticabili. Prima fra tutte quella di usare l’edificio per ospitare minori non accompagnati provenienti dai Paesi in cui è in atto il flusso migratorio. Un’altra soluzione potrebbe vedere la costituzione di una cooperativa da parte degli ex lavoratori per gestire il servizio di assistenza agli anziani.

Il problema è che l’amministrazione locale, guidata dal sindaco Filippo Miroddi, in questi anni ha dimostrato di essere capace di correre dietro le urgenze ma altrettanto sprovveduta nel programmare azioni coordinate finalizzate al raggiungimento di precisi obiettivi. 
D’altra parte bisogna considerare che alle elezioni manca circa un anno per cui è probabile che ad occuparsi del problema dell’Ipab dovrà essere la nuova amministrazione che speriamo abbia le capacità e la determinazione per gestire Piazza Armerina nei migliori dei modi. 

Nel frattempo la pagina Facebbok del sindaco è piena della solita propaganda che vorrebbe far passare la sentenza del CGA come una clamorosa vittoria dell’amministrazione. In realtà, per dovere di cronaca, occorre precisare in primo luogo che nel Parlamento è pronta una norma per la gestione delle Ipab che in ogni caso avrebbe bloccato il decreto Crocetta e che gli ex lavoratori della Casa di Riposo non hanno ad oggi ottenuto nulla. Se vorranno nuovamente garantirsi un posto di lavoro dovranno far pressione su questa amministrazione e su quella futura affinché si passi ad una fase progettuale che possibilmente li coinvolga. 

Nicola Lo Iacono



 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it
 
Gente Di Moda - Piazza Armerina - piazza Caduti sul Lavoro - Sconto 30% ------- INTERSPORT - Piazza Armerina/Enna Micropile Amarillo a Euro 12,90 ------- VITALBRICO - Piazza Armerina - Via Alessandro Manzoni - Reparto Natale 2016 - Appuntamento 11/12 dicembre con animazioni e magie