.

17/02/2017 - 09:39:27

StartNews.it

 

COMITATI PRO REFERENDUM - I DIRITTI DEI GELESI, PIAZZESI E NISCEMESI SONO INTOCCABILI,

Un problema di collegi elettorali, viene fatto passare come “un problema politico”


Comitati pro referendum - I diritti dei gelesi, piazzesi e niscemesi sono intoccabili, [COMUNICATO STAMPA] Premesso che non si può giocare con il volere popolare, che è quello del corpo elettorale sovrano, chi lo fa dimostra di non avere amor di patria, ma soprattutto, di non aver rispetto per il principio di legalità e quello democratico. Ci riferiamo in particolare  alle dichiarazioni, evidentemente contrarie a tali passaggi territoriali, da parte dei deputati della maggioranza ARS, D’Agostino (Sicilia Futura) e Raia (PD).
A meno di voler negare l’evidenza, non hanno ragione di esistere le motivazioni di ordine tecnico, giuridico, organizzativo e di carattere patrimoniale nonché in termini di personale in carico ai Liberi Consorzi, addotte dai due deputati per giustificare la mancata attuazione dell’art. 44 comma 2 della L.R. 15/15. Risponde all’abc del diritto che questioni di ordine amministrativo, a cui si riferiscono i due deputati, non possono essere anticipatrici (assurgendo ad “autorizzative”) di un atto legislativo, semmai è il contrario. I DDL di passaggio territoriale, uno per ciascun comune, prevedono enti incaricati tempi e modalità certe su come organizzare i passaggi territoriali. La “carenza di istruttoria”, pertanto, avanzata dai deputati in I Commissione è una solo scusante pretestuosa e priva di fondamento, tanto che i DDL furono respinti dalla stessa Commissione e trasmessi in aula, ai sensi dell’art. 64 comma 3 del Regolamento interno ARS, con la proposta di “non passaggio all’esame degli articoli”.
Questo significa non la bocciatura dei DDL, ma l’averli semplicemente “parcheggiati” a binario morto. E soprattutto, non ha significato – né poteva - la chiusura dell’iter che rimane ancora oggi aperto ed incompleto.
Volendo anche ipotizzare, infatti, che i DDL siano stati bocciati, l’art. 44 comma 2 della L.R 15/15, non prevede alcun termine, né di conseguenza eventuali bocciature. I provvedimenti legislativi a cui rinvia la norma transitoria di cui all’art. 44 sopra citato, devono essere tali, ossia “Leggi provvedimento” in senso tecnico, che ratificano gli esiti di un iter legislativo tracciato precedentemente e rispettato dai quattro comuni. Senza, lo ribadiamo, prevedere un termine!

L’unica verità, celata dai deputati, è quella relativa ai collegi elettorali. L’unico, vero, interesse che muove e guida l’azione dei deputati, i quali stanno già sgomitando per un posto al sole (ARS), in quanto dalla prossima legislatura le poltrone saranno 70 e non più 90. Un problema di collegi elettorali, viene fatto passare come “un problema politico”, denunciato dall’Assessore Regionale alle Autonomie Locali, Luisa Lantieri, in occasione del convegno svolto a Gela il 12 febbraio scorso, dove noi però c’eravamo e dove noi abbiamo ribadito che se non si provvederà subito a variare i confini territoriali dell’ente intermedio siciliano, ci organizzeremo per interferire pesantemente alle prossime elezioni regionali. Del resto, se per i referendum confermativi, ad oggi gli unici in Italia a non essere stati attuati, siamo riusciti a mobilitare 32.000 cittadini, considerato il malcontento attuale e generale, pensiamo di poterne allertare almeno altrettanti, se non di più.
In ogni caso, saremo sempre pronti a presentare ricorso avverso le elezioni degli organi di vertice degli enti intermedi, sia indirette come prevede l’attuale normativa, sia col voto popolare che vorrebbero ora, a quanto pare, ripristinare.
I diritti dei gelesi, piazzesi e niscemesi sono intoccabili, ci faremo rispettare pretendendo che vengano onorati gli impegni, in ogni sede ed in ogni luogo.

Comitati pro referdnum



 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it
 
Gente Di Moda - Piazza Armerina - piazza Caduti sul Lavoro - Sconto 30% ------- INTERSPORT - Piazza Armerina/Enna Micropile Amarillo a Euro 12,90 ------- VITALBRICO - Piazza Armerina - Via Alessandro Manzoni - Reparto Natale 2016 - Appuntamento 11/12 dicembre con animazioni e magie