.

19/03/2017 - 18:57:34

             1268

StartNews.it

 

SGOMBRI AL FINOCCHIETTO CON INSALATA TIEPIDA

Lo sgombro uno di quei pesci che si dovrebbero cucinare davvero spesso.


Sgombri al finocchietto con insalata tiepida  Ricco di proteine ad alta digeribilità ha un apporto calorico modesto ed è ricco di grassi polinsaturi, cosa che aiuta nella prevenzione delle malattie cardiovascolari oltre a dargli un sapore davvero gradevole





 

Ingredienti


 

4 sgombri

4 arance non trattate

1 finocchio

1 ciuffetto di finocchietto

Peperoncino in polvere

Olio

Sale aromatizzato alle erbe

Pepe


 

Preparazione




Lavate gli sgombri e asciugateli con carta assorbente. Conditeli internamente con un pizzico di peperoncino, una manciata di pepe e una presa di sale aromatizzato alle erbe. Ricavate da un’arancia 4 strisce di scorza e infilatele nel ventre dei pesci insieme al finocchietto. Legate gli sgombri con qualche filo di spago, per tenerli in forma, ungeteli esternamente d’oilio, conditeli con sale, pepe e peperoncino e adagiateli su una placca rivestita di carta da forno. Pelate al vivo le arance eliminando la buccia e la parte bianca sottostante. Con un coltellino, seprate la polpa dalle pellicine ricavando gli spicchi puliti. Lavate il finocchio e tagliatelo a filetti sottili. Infornate i pesci a 180 gradi per circa 20 minuti. Nel frattempo, scaldate in una padella un filo di olio, unitevi gli spicchi di arancia e i filetti di finocchio, salate, pepate, cospargete con poco peperoncino e lasciate insaporire per un paio di minuti. Servite gli sgombri appena sfornati, accompagnandoli con l’insalata tiepida di finocchi e arance.



 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it