.

13/11/2017 - 14:01:39

StartNews.it

 

VALGUARNERA: POLEMICA SULL'APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AGLI ATTI.

Botta e risposta tra il Partito Democratico e LíAltra voce di Valguarnera.


Valguarnera: polemica sull'approvazione del regolamento per l'accesso agli atti. I consiglieri comunali di opposizione protestano in aula durante l’ultimo consiglio comunale. Le motivazioni di tale atto di protesta sono dovute all’approvazione, da parte dei Consiglieri del Partito Democratico con la fuoriuscita del Consigliere D’Angelo all’atto della votazione, del “Regolamento comunale per la disciplina del diritto d’accesso dei Consiglieri Comunali ai documenti amministrativi”.

 “Il regolamento – secondo quanto affermano i consiglieri dell’Altra Voce per Valguarnera in un comunicato stampa - prevede una serie di limitazioni al diritto dei Consiglieri di visionare gli atti amministrativi, l’ennesimo atto che testimonia l’arroganza comportamentale e l’assenza di sensibilità istituzionale di questa compagine governativa.”
 

La risposta del capogruppo del Partito Democratico in seno al consiglio comunale di Valguarnera Carmelo Auzzino non si fa attendere : “Ennesima dimostrazione di irresponsabilità del gruppo l'altra voce. Durante i lavori del consiglio comunale dell'11 novembre questi hanno nuovamente abbandonato l'aula, criticando l'approvazione di un regolamento di accesso agli atti (mai esistito nel nostro comune) che prima di tutto tutela tutto il consiglio, a maggior ragione l'opposizione. Approvate importanti mozioni solo grazie al voto del gruppo di maggioranza targata PD. Una relativa alla promozione dell'attività dell'AVIS (raccolta sangue ed emoderivati) ed un'altra all'intitolazione di una strada o di una piazza al nostro concittadino Girolamo Valenti. Quest'ultima spesso millantata come proposta dell'opposizione ma in realtà mai portata avanti da loro. Purtroppo sempre più spesso assistiamo ai "teatrini politici" dell'opposizione che poco produce e molto millanta. Segnali questi di una opposizione priva di argomenti e contenuti”


“Per fortuna – continua Auzzino - poi la verità viene sempre a galla. Durante la fase delle comunicazioni il Presidente del consiglio ha informato i presenti del fatto che Il Dipartimento Regionale dell'Urbanistica ha infatti dato ragione al consiglio comunale (solo il gruppo di maggioranza del PD votò allora favorevolmente alla revoca del PRG) per quanto concerne la delibera di revoca del PRG. La nota del Dipartimento ha infatti rappresentato che il gruppo consiliare di opposizione ha fatto solo demagogia, cercando di mettere in cattiva luce chi ha operato sempre e comunque nel rispetto della legalità e trasparenza. Noi proseguiamo sulla nostra strada con la nostra storia.



 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it
 
Gente Di Moda - Piazza Armerina - piazza Caduti sul Lavoro - Sconto 30% ------- INTERSPORT - Piazza Armerina/Enna Micropile Amarillo a Euro 12,90 ------- VITALBRICO - Piazza Armerina - Via Alessandro Manzoni - Reparto Natale 2016 - Appuntamento 11/12 dicembre con animazioni e magie