Vai alla rubrica 

. 22/04/2013 - 17.56.55

StartNews.it

PENNE CON ASPARAGI SELVATICI E GAMBERETTI


Primo piatto semplice, primaverile delicato ma con tanto sapore, davvero facilissimo da preparare


Penne con asparagi selvatici e gamberetti

Gli asparagi erano gi conosciuti e diffusi nella Roma del 200 A.C. e molto apprezzati dagli imperatori romani, i quali organizzavano delle navi apposta per andarli a raccogliere

 

 

Ingredienti

400 gr. Penne

300 gr gamberetti sgusciati

200 gr asparagi selvatici

300 gr. pomodorini

1 cipollina

1 ciuffo di basilico

Olio sale e pepe o peperoncino

Preparazione

Pulite gli asparagi, eliminando la parte pi dura del gambo, lavateli e lessateli in acqua salata. Scolateli , spezzettateli e fateli intiepidire. Fate appassire la cipollina tritata in un tegame con 5 cucchiai d'olio, aggiungete i pomodorini tagliati a met, le foglie di basilico, un p di sale e pepe e cuocete per qualche minuto.

Aggiungete, i gamberi sgusciati e subito dopo gli asparagi, continuate la cottura per ancora 6 minuti circa. Scolate la pasta la pasta al dente condite e servite.


Mailinglist list

 
 

   

 





 

NEWS IN PRIMO PIANO

Consiglio Comunale - Si parlato della Srr4 con il sindaco di Gela Angelo Fasulo [VIDEO]

Chiarimento tra sindaci questa mattina ma resta il nodo dei lavoratori che dovrebbero passare alla Tekla



Pietraperzia: i Carabinieri salvano un giovane piazzese.

E stato trovato svenuto sul bordo di una strada, era stato colto da una crisi epilettica



Delega lavoro, continua il braccio di ferro Governo - Sindacati

Il ministro del Lavoro torna sulla spinosa questione della legge delega: ''Eventuali modifiche non dovranno stravolgere l'impianto della delega presentata dal governo



Miroddi un anno dopo. Un bilancio deludente.

Abbiamo analizzato punto per punto il programma del Sindaco con cui stato eletto nella primavera del 2013. Speriamo di sbagliarci sul (poco) lavoro svolto da questa amministrazione.



 

 

 

StartNews.it : Testata giornalistica registrata - Tribunale di Enna - N 114 - Direttore responsabile: Marina Chiaramonte -

Tutti i diritti riservati