Piazza Armerina – Vicenda Vodafone: Il sindaco abbandona il Consiglio Comunale.

Filippo Miroddi irritato e visibilmente scuro in volto decide di non dare spiegazioni ai consiglieri e ai cittadini. “Ci sono indagini in corso”.
Piazza Armerina - La vicenda Vodafone sul tavolo del Procuratore della Repubblica

La seconda commissione comunale si appresta ad inviare tutti gli atti alla Procura di Enna. E’ probabile l’apertura di una inchiesta.
Piazza Armerina - Vodafone. Alessia Di Giorgio: “Il contratto è stato firmato dal sindaco Miroddi''

Il consigliere comunale di Sicilia Democratica smentisce il sindaco che aveva affermato che non esisteva alcun atto amministrativo:''Il Contratto con la firma del sindaco è dell'agosto del 2013''
Piazza Armerina – Il ''giallo'' Vodafone: questa mattina in commissione ascoltato il Dott. Buscemi

Il dirigente:“Non esistono atti amministrativi che giustificano il rapporto con la compagnia telefonica”. Verrà chiesta la revoca della delibera di transazione del 19 settembre
Piazza Armerina : Cimino, Ribilotta e Velardita chiedono chiarimenti sulla vicenda Vodafone

Per due anni di gestione della telefonia mobile il comune avrebbe dovuto pagare 120mila euro. Vodafone si accontenta di 30mila euro ma i consiglieri comunali vogliono saperne di più




































































































LA VICENDA VODAFONE
dal al