.

09/03/2009 - 07:28:12

StartNews.it

 

LA PALLAMANO HAENNA CONQUISTA LA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA IN CASA


I “ragazzi terribili” della Pallamano Haenna colpiscono ancora e non finiscono mai di stupire. Sabato 7 marzo al palazzetto dello sport di Enna bassa con una rete all’ultimo secondo del “gigante” montenegrino naturalizzato italiano Dragan Lucic la formazione ennese ha battuto la forte Legnami Mirrione Alcamo per 28 a 27 facendo un altro passo in avanti verso una salvezza nel campionato di serie A-2 di pallamano maschile che ad inizio di stagione appariva un obbiettivo impossibile da centrare. Un cammino veramente esaltante quello della giovane pattuglia ennese che nel girone di ritorno viaggia con un cammino da promozione con 3 vittorie consecutive e 4 su 5 gare disputate, conquistando 12 dei 18 punti attuali in classifica. Con questa vittoria la formazione ennese sale in quint’ultima posizione lasciandosi alle spalle, Cus Palermo, Crotone, Nike Service Alcamo e Mascalucia ma addirittura portandosi a due lunghezze dall’Altamura, che tra l’altro dovrà rendere visita agli ennesi nelle prossime giornate, a tre dal Benevento ed a cinque dal Marsala, e allontanandosi così dalla zona retrocessione distante tre punti. Una vittoria tutto cuore quella degli ennesi contro l’Alcamo fortemente voluta dai ragazzi del tecnico ennese Mario Gulino che dopo essere andati in vantaggio nei primi minuti per 4 a 0, hanno subito il forte ritorno dei più forti avversari che hanno recuperato e andati avanti di 4 reti e arrivando anche ad un massimo vantaggio di 6 Vantaggio che gli alcamesi hanno mantenuto per quasi tutto l’incontro.

Ma negli ultimi 10’ i gialloverdi, sospinti dal numeroso pubblico che è ritornato ad assiepare le tribune del palazzetto dello sport ennese, e dalla vena realizzatrice di Santi Lo Manto e Giovanni Rosso, dai muri in difesa di Lucic, del giovanissimo Guarasci di Nunzio Russo e di Gianluca Gulino, quat’ultimo implacabile in marcatura a uomo sul fuoriclasse dell’Alcamo Tumbarello e dalle strepitose parate di Paolo Biondo hanno recuperato il gap di reti e proprio sul fil di sirena con Lucic hanno segnato la rete che vale la vittoria ed i tre preziosissimi punti. Incontenibile la gioia al termine dell’incontro all’interno dello spogliatoio ennese. “Una vittoria che è difficile da commentare – ha detto al termine della gara il direttore generale della Pallamano Haenna Luigi Savoca – ai nostri ragazzi non possiamo che dire grazie per quanto stanno facendo in tutto l’arco del campionato, anche se un ringraziamento particolare va sia a Dragan Lucic che a Paolo Biondo che hanno deciso di darci nuovamente una mano per cercare di conquistare una difficile salvezza e che hanno portato tranquillità nello spogliatoio dando ai ragazzi quella carica in più che ci voleva in questo momento.

Non è un caso che in queste due ultime giornate, ovvero da quando sono ritornati a giocare con noi, abbiamo centrato due importantissime vittorie, la scorsa settimana a Mascalucia e stasera (sabato 7 marzo ndr), contro un Alcamo che ha un organico di categoria superiore e lo ha dimostrato, anche se a perso, anche a Enna”. “Una vittoria importante che sicuramente porta tanto morale tra tutti noi – ha detto al termine della gara Dragan Lucic – io e Paolo (Paolo Biondo), avevamo deciso di chiudere con la pallamano per impegni di lavoro. Ma non potevamo rimanere insensibili al momento di difficoltà della nostra squadra e così abbiamo deciso di dare nuovamente una mano d’aiuto a questi ragazzi che in prospettiva sono molto interessanti ma che hanno ancora tanto bisogno di crescere sul piano dell’esperienza. Mi auguro solamente che il nostro contributo possa essere al termine del campionato, utile per conquistare la salvezza nella categoria. La pallamano a Enna rappresenta un importante patrimonio che ha dato tanto alla città e per questo motivo ognuno deve fare la propria parte per difenderlo”. Il torneo di A-2 adesso si fermerà per due settimane riprendendo il 28 marzo con la Pallamano Haenna impegnata in trasferta sul campo del forte Cosenza ancora in corsa per la promozione in serie A-1. Ma a questo punto sognare in casa Henna non è assolutamente vietato.

Tutti coloro che volessero ulteriori informazioni sull’attività della Pallamano Haenna potranno collegarsi con il sito ufficiale della società, www.pallamanoenna.com.



 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it