.

30/05/2016 - 08:25:41

             728

StartNews.it

 

IL SICILIANO NIBALI TRIONFA AL GIRO D'ITALIA 2016

Nizzolo vince a Torino l'ultima tappa' caratterizzata da pioggia e tante cadute. Fantastica passerella per Nibali' che ha vinto per la seconda volta il Giro d'Italia


Il siciliano Nibali trionfa al Giro d'Italia 2016 Vincenzo Nibali ha vinto per la seconda volta il Giro d’Italia. Dopo le due imprese delle ultime due tappe lo ‘squalo’ aveva ribaltato la situazione e aveva conquistato la maglia rosa, e soprattutto aveva messo le mani sulla vittoria nella novantanovesima edizione del Giro. Ma adesso c’è l’ufficialità. Perché non ci sono stati scossoni nell’ultima tappa e il siciliano può così stappare lo champagne per il quarto meritatissimo successo in una grande corsa a tappe.


L’ultima tappa – Per Nibali è stata una passerella l’ultima tappa, la Cuneo-Torino che inizialmente doveva essere di 163 chilometri. Il messinese è stato acclamato dalla folla e da tanti tifosi che difficilmente potranno dimenticare le sue ultime imprese e in particolare l’attacco sferrato nella penultima tappa che ha ricordato niente meno che il grande Eddie Merckx. La tappa è stata un po’ scorbutica in realtà. Perché è stata caratterizzata da una infinita e incessante pioggia e da tante cadute, sono finiti a terra anche Kruijswijk, Chaves e Uran, tre dei rivali di Nibali, che non hanno riportato grandi conseguenze a differenza di Lars Bak che si è rotto la scapola e si è ritirato all’ultima tappa. Sfortuna all’ennesima potenza. E visti tutti questi problemi sono stati cancellati gli ultimi sessanta chilometri. Infine bagarre anche nella volata vinta dal milanese Giacomo Nizzolo, che è però finito sotto investigazione per aver ostacolo Modolo nelle ultime fasi della volata.

Nibali bis – Il siciliano ha fatto amare nuovamente il ciclismo, come ai bei tempi di questo glorioso sport, a tantissimi italiani che sono rimasti ammirati dalla vittoria nella diciannovesima tappa e dai poderosi allunghi della ventesima tappa in cui tutti gli avversari dello ‘squalo’ sono stati azzannati con sagacia e maestria dal corridore dell’Astana che così ha bissato il successo del 2013 e ha vinto per la quarta volta nella sua carriera una grande corsa a tappe.



 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it