.

09/01/2008 - 10:39:35

StartNews.it

 

MATURITA': SCELTE LE MATERIE

greco al liceo classico, matematica al liceo scientifico


MATURITA': SCELTE LE MATERIE Qest'anno la maturità porta una sostanziale novità: la decisione di affidare ai membri esterni materie come l'italiano e la matematica per tutti gli indirizzi di studio, ad eccezione del liceo scientifico dove all'italiano sono state affiancate le scienze.

 

Matematica al Liceo scientifico; greco al Liceo classico; lingua straniera al Liceo linguistico; pedagogia al Liceo pedagogico; elementi di architettura al Liceo artistico: sono queste alcune delle materie scelte per la seconda prova scritta degli esami di Stato 2008

Le prove scritte dell’esame di maturità dell’anno scolastico 2007/2008 si terranno il 18 giugno (prima prova) e 19 giugno (seconda prova).

In particolare per la seconda prova scritta sono state selezionate,
per i licei:
liceo classico, greco;
liceo scientifico, matematica;
liceo linguistico, lingua straniera;
liceo pedagogico, pedagogia;
liceo artistico, elementi di architettura.

 

Per gli istituti tecnici e professionali sono state scelte materie tecnico-pratico-laboratoriale;
Le materie proposte sono:
per l’indirizzo geometri, costruzioni;
per l’indirizzo ragionieri, economia aziendale;
nei tecnici per programmatori e in quelli per periti aziendali, tecnica e organizzazione aziendale, informatica industriale;
nei tecnici industriali, elettronica e telecomunicazioni, meccanica, tecnologie chimiche.

 


In questi ultimi istituti, come in quelli professionali, predominano sia le materie tecnologico-laboratoriali (meccanica, elettronica, elettrotecnica, telecomunicazioni e impiantistica di varia natura), sia le materie scientifico-tecnologiche (chimica, biologia, microbiologia, fisica applicata).

Il decreto individua, inoltre, le materie affidate ai membri esterni, ai quali sono stati assegnati per tutti gli indirizzi di studio l’italiano, e la matematica, ad eccezione del Liceo scientifico a cui sono state affidate l’italiano e le scienze.
Per quanto riguarda la terza materia, essa è stata individuata tra quelle che più caratterizzano l’indirizzo di studi, per numero di ore di lezione e per contenuti trattati, ad esempio: scienze nei licei , topografia nel settore architettonico-costruttivo, informatica ed elettronica negli istituti tecnici e professionali, inglese in indirizzi come  i nautici e gli aeronautici.

 

Ai Consigli di classe spetterà il compito di designare, quali membri interni, tre docenti della classe tra cui, obbligatoriamente, il docente della materia scelta quale oggetto di 2ª prova.
Questi criteri sono stati seguiti sia per i corsi di studio di ordinamento che per quelli sperimentali



 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it