.

09/02/2015 - 06:50:25

             3582

StartNews.it

 

IL VESSILLO DELLE MADONNA SFILA AL CARNEVALE DI ACIREALE. IL PALIO POTREBBE FERMARSI

Ancora una promessa disattesa da parte di Miroddi. In Consiglio Comunale aveva detto:«dice “stronzate'' chi afferma che porterò il vessillo della Madonna al Carnevale»



Padre Bognanni sarà sicuramente andato su tutte le furie quando gli sarà stata comunicata la notizia che il vessillo di Maria Santissime delle Vittorie nella giornata di sabato è stato messo in mostra durante la sfilata di alcuni figuranti del Palio nelle strade di Acireale e presumiamo che anche il Vescovo Don Gisana non l'abbia proprio presa bene. Critiche e sfottò sono piovuti da tutte le parti e in redazione abbiamo ricevuto email, telefonate e messaggi di protesta.
Era stato Miroddi, in Consiglio Comunale,  a dire a chiare lettere che il vessillo della Madonna non sarebbe stato mostrato e , come sempre, il sindaco è stato smentito dai fatti.

Ma quello che lascia sul campo l’ostinatezza di Miroddi, nel voler a tutti i costi far sfilare una parte del corteo storico nelle vie di Acireale, è non solo un’immagine distorta del Palio dei Normanni ma anche una profonda divisione con alcuni quartieri storici che quest’anno potrebbero chiedere di sospendere la manifestazione per favorire una profonda riflessione sia sull’organizzazione che sul ruolo di alcune persone che stanno condizionando pesantemente il sindaco. 

Sabato ad Acireale non solo è stata messa in scena una rappresentazione dal titolo “Le tentazioni di Ruggero” ma sono state preannunciate diverse novità che dovrebbero far parte della sessantesima edizione del Palio dei Normanni ideate dai collaboratori del sindaco. Ci viene in mente il penoso spettacolo organizzato quest’anno per la scelta del Conte Ruggero, per fortuna visto da pochi, in cui veniva ridicolizzata la figura del condottiero normanno e l’intera manifestazione.

Si vuole stravolgere in peggio il Palio  e le probabilità che si ci riesca sono molte vista l’incompetenza e l’approssimazione mostrate fin qui.




 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it