.

.
E' iniziata la campagna elettorale: tutti bugiardi!

Da una astratta valutazione in base ai loro programmi, si potrebbe scegliere indifferentemente qualsiasi formazione politica.
L'inizio dei duelli elettorali

Battaglia a colpi di “balle”. Ognuno ritiene di averle “ sparate” più grosse, ma l’incentiva dei nostri politici ci riserverà momenti sempre più negativamente importanti.
Europa : un'agonia irreversibile

Quello che è accaduto e continua ad accadere lascia in un’ indifferenza colposa gli attuali responsabili dell’ Unione Europea.
Profughi: primo corridoio umanitario

la nascita del “ FRONTEX ” che nella sua gestione ha ottenuto soltanto effetti negativi
Politica - La danza è sempre la stessa

Il Panorama politico si presenta con tre forze, di cui nessuna potrà ottenere la prevista maggioranza parlamentare.
Grasso leader della nuova sinistra

Serietà oggi imporrebbe le sue dimissioni dalla carica di Presidente del Senato,
Sicilcassa, lettera ad un amico

L’amico è Augusto Lucchese, ennese che da oltre mezzo secolo non vive ad Enna,
Le donne di Renzi ( lo amano o lo odiano)

Attorno al Segretario del P.D. Renzi, ex Presidente del Consiglio, hanno gravitato e continuano a gravitare molte donne.
La nostra Corte ... incostituzionale

E’ iniziato il gioco delle parti per stabilire il modo di elezione dei deputati, non tenendo conto della decisione della Corte Costituzionale che ha dichiarato la incostituzionalità del “Porcellum”
Le “inesattezze” del ministro Padoan

Sembra che i chiarimenti forniti dal Ministro Padoan non abbiano convinto la Commissione UE competente.
Angiolo Alerci , Revisore contabile, è una persona molto nota non solo nella provincia di Enna, ma in tutta la Sicilia per le molteplici attività svolte.
Da bancario, dipendente dall'ex Cassa Centrale di Risparmio V.E., iniziò il suo servizio proprio presso l'Agenzia di Piazza Armerina , iniziando una luminosa carriera che l'ha portato a ricoprire incarichi di direzione di diverse Agenzie, di Ispettore ,di Direttore di Filiale ,Direttore di Sede ,ricoprendo anche l'incarico di Ragioniere Generale della Sicilcassa nel periodo in cui l'Istituto, per la sua importanza, si trovava al secondo posto nella graduatoria delle Casse di Risparmio Italiane.

E' stato molto attivo in politica nella D.C., ed ancora oggi si dichiara un “vecchio democristiano” non avendo aderito a nessuna formazione politica .
Da giovanissimo in campo sindacale ha rappresentato la D.C. all'interno della consulta giovanile del C.G.I.L, prima della scissione, partecipando attivamente alla costituzione in provincia di Enna della L.C.G.L ,di cui è stato Vice Segretario Generale fino alla trasformazione della L.C.G.L. in C.I.S.L, avvenuta nel 1950.

E' stato Segretario responsabile del SAFED, Sindacato Autonomo tra i funzionari ed i dirigenti della Sicilcassa.
Per oltre dodici anni Presidente dell'Ospedale Civile di Enna, contribuendo a portare la struttura sanitaria alla massima efficienza, ed indicando la contrada Ferrante per la costruzione del nuovo Ospedale.
Nello stesso periodo è stato Vice Presidente dell'Associazione Regionale degli Ospedali Siciliani e componente di diverse Commissioni all'interno della Federazione Italiana degli Ospedali.

Presidente della Croce Rossa Italiana di Enna per oltre dieci anni , incarico che gli ha consentito di curare la organizzazione del Servizio 118 nelle province di Enna, Caltanissetta ed Agrigento, portando ad Enna gli uffici dell'intero bacino che gestiva oltre 600 operatori del soccorso.
Nel campo sportivo si è distinto costituendo il, club Nautico di Pergusa, di cui è stato Presidente, organizzando manifestazioni di campionati, anche di carattere nazionale, di canottaggio, sci-nautico e motonautica.
Consigliere e presidente della Società Sportiva Calcio di Enna e per oltre vent'anni Consigliere dell'Ente autodromo di Pergusa.
Socio fondatore del Lions Club di Enna, del quale è stato tre volte Presidente: nel 1968-69, nel 1987-88 - e nel 2012- 13 anno in cui è stato celebrato ill 50° anniversario della fondazione del club, avvenuta alla presenza del Presidente Internazionale Wayne A. Madden e dei diciotto Governatori del multidistretto Italy,in visita ufficiale in Italia.
In questa occasione il Presidente Madden ha conferito al Presidente Alerci, che è stato anche Tesoriere distrettuale e Presidente dei revisori del Multidistretto, una delle più alte onorificenze dell'Associazione, consegnandogli la medaglia “IN WORDL OF SEVICE” come riconoscimento per il suo cinquantennale impegno al servizio dell'Associazione.