.

16/01/2014 - 06:53:47

             1348

StartNews.it

 

PIAZZA ARMERINA - CONVEGNO SU ''LE VIE E I CAMMINI DI SICILIA: RICERCA E ASSOCIAZIONISMO''

Verranno presentati studi storico-archeologici riguardanti la topografia medievale della Sicilia


 “Le Vie e i Cammini di Sicilia” è il titolo del convegno che si terrà il 18-19 gennaio a Piazza Armerina presso il Palazzo Trigona. Organizzato dall’Associazione Amici dei Cammini Francigeni di Sicilia e dal partner ufficiale del centro sicilia l’Associazione Ciukino (www.ciukino.it), col patrocinio e il sostegno della città di Piazza Armerina, il convegno sarà diretto da Alfredo Conti, giornalista Rai Palermo.

Durante il convegno verranno presentati studi storico-archeologici riguardanti la topografia medievale della Sicilia.
 I documenti storici parlano, infatti, di una rete di vie che attorniava tutta la Sicilia, sia in costa che a monte e che permise, a migliaia di pellegrini nel corso del tempo, di muoversi in direzione della città di Messina, porto d'imbarco per i luoghi santi di Roma, Santiago de Compostela e Gerusalemme.
Attraverso questi recenti studi e le moderne tecnologie informatiche si stanno ritracciando le antiche strade che portavano i pellegrini siciliani a Roma. L’ambizioso obiettivo che accomuna le associazioni che fanno parte della rete regionale degli Amici dei Cammini Francigeni di Sicilia, a Piazza Armerina rappresentata da Ciukino, è riportare gruppi di persone, in cammino, lungo questi vecchi sentieri, cercando di alimentare un nuovo turismo attraverso nuovi itinerari culturali e religiosi.


Cosi, infatti, ha ribadito in una nota il presidente dell’associazione Amici dei cammini Francigeni “ Durante questi anni, l'analisi dei flussi di pellegrini e camminatori che si sono diretti in Spagna a Santiago o a Roma ha fatto constatare un costante aumento delle presenze, nonostante la crisi del
comparto turistico. Ripristinare le antiche vie di transito, gli itineraria peregrinorum siciliani significa quindi ridare al territorio la sua importanza, la sua storia, le sue tradizioni, offrendolo a tutti quei pellegrini, camminatori, appassionati che vogliono scoprire "a passo lento" i segreti e le ricchezze dei territori siciliani”.


 


Nella fattispecie, la giornata di sabato prevede diversi interventi tenuti da studiosi di ambiti e discipline in materia storico- archeologica - topografica. Infatti, dopo i saluti istituzionali del sindaco, dott. F. Miroddi, della città di Piazza Armerina, e della direttrice del Parco della Villa Romana del Casale, arch. R. Oliva, interverranno: dott. D. Comunale, dott. S. Arena, prof. A. Burgio, dott. A. Alfano, arch. L. Santagati, dott.ssa G. Schirò, dott. S. Muratore, prof.ssa L. Arcifa, dott.ssa A. Canale, prof.ssa A. Trono, dott. B. Arona, ognuno esperto del settore.
Nella seconda parte della giornata di sabato è prevista, per i partecipanti al convegno, una visita al sito archeologico della Villa Romana del Casale con bus-navetta comunale.
La seconda giornata si aprirà con una tavola rotonda con l’esposizione delle attività annuali delle singole associazioni del progetto regionale “Vie Francigene di Sicilia”, a seguire l’associazione Domus Artis guiderà i partecipanti al convegno lungo l’itinerario dei cavalieri, percorso tra le commende di Piazza Armerina degli ordini monastico-cavallereschi del Medievo. Il tutto accompagnato dagli asini dell’associazione Ciukino, che trasformerà questo percorso in un vero e proprio trekking someggiato.



 

   Iscriviti alla nostra Mailing List

>

StartNews.it
Blog
sede:  Piazza Armerina
email: info@startnews.it